Mercato immobiliare nel 2017: compravendite in aumento

Nel 2017 il mercato immobiliare in Brianza ha mostrato prezzi stabili. A Monza una casa vale in media 2mila euro al metro

Gli ultimi dati forniti da un report redatto da FIAIP (Federazione italiana agente immobiliari professionali) ha rilevato un aumento del 5,1% delle compravendite di immobili nel 2017. Allo stesso tempo però è continuato globalmente a livello nazionale il calo dei prezzi immobiliari con una lieve contrazione del 1,15%. Questa è la fotografia generale del mercato immobiliare italiano nel 2017.

Questo studio ha inoltre evidenziato come aumentano del 15% gli italiani che si dichiarano intenzionati ad acquistare una casa anche grazie al momento favorevole all’erogazioni di mutui da parte delle banche.

mercato immobiliare nel 2017

Anche Nomisma in un altro studio ha fotografato la medesima situazione contrastante, fatta da un parte  di aumento del numero di compravendite e dall’altra di diminuzione del prezzo degli immobili. Inoltre, secondo questa indagine la ripresa non è più solo circoscritta ai grandi centri urbani ma anche nell’hinterland delle grandi città e in alcuni province più piccole.

Secondo la suddetta rilevazione di Nomisma il 2017 è stato il terzo anno consecutivo in cui il mercato immobiliare italiano ha confermato la tendenza al rialzo con ben 543.000 compravendite nel comparto residenziale.

Insomma, uno scenario piuttosto positivo con una crescita del mercato e una ripresa in essere rispetto agli anni più buii della crisi. Da segnalare che molti acquisti hanno riguardato molte città d’arte dove gli immobili vengono poi messi a reddito e il mercato degli affitti a breve termine è in costante crescita.

Al di là della lieve discesa dei prezzi che è continuata anche nel 2017, per alcune città la ripresa dei prezzi è già in atto: Bologna (+3%), Milano (+2,8%) e Napoli (+1,3%).

La città più vivace è stata senza dubbio Milano che nel 2017 ha visto aumentare le vendite dell’8,1%, il valore più in alto in Italia tra le grandi città.

Buoni segnali si registrano anche sulla diminuzione dei tempi di vendita e la riduzione degli sconti. Per quanto concerne gli affitti, rispetto al 2016, si è registrato un aumento dei contratti, con un incremento per gli affitti residenziali del +12%.

Andando ad esaminare la situazione del mercato immobiliare nel 2017 a Monza, i dati sono piuttosto simili. Secondo l’indagine effettuata da dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi e da Fimaa Milano Monza & Brianza nell’anno passato i prezzi delle abitazioni si affermano a 1.943€ al mq con una diminuzione praticamente nulla di -0,4% in un anno. Il discorso è analogo anche per gli immobili in Brianza con il mercato stabile: i prezzi delle case valgono 1.272 €/mq in media, con una variazione di -0,1% nell’arco di un anno.

Se stai cercando casa non dimenticarti di guardare i nostri ultimi progetti immobiliari a Paderno Dugnano!